Trekking



Varie sono le escursioni naturalistiche a portata di mano per chi vuole tuffarsi nella natura, in sentieri tra i boschi, strade fuori dal traffico o mete caratteristiche, adatte sia a principianti sia ad abili camminatori .

Canzo con i suoi caratteristici Corni e i suoi Alpeggi (1°,2° e 3° Alpe); sul loro tragitto un sentiero che incanterà adulti e bambini “Il sentiero dello Spirito del Bosco”.

Il monte Cornizzolo (1.241m), amato dagli appassionati di parapendio e deltaplano; la fatica della salita sarà ripagata da splendide viste panoramiche.

Un percorso di trekking da favola? Da Brunate a Bellagio, 30 km di facile percorrenza, passando per il Palanzone e Monte San Primo, 1.682 metri, la cima più elevata del Triangolo Lariano. Promette passeggiate ideali per tutta la famiglia, in tutte le stagioni, persino con ciaspole in inverno.

Nella zona lecchese mete dal fascino indiscusso come Resegone e Grigne possono attrarre alpinisti provetti.

E ci sono ancora tante destinazioni e tante strade, che potrete scoprire al vostro arrivo. Disponibile una dettagliatissima “carta dei sentieri”, da veri intenditori.